Scrivici
Whatsapp
Scrivici su
Whatsapp
Chiamaci
Contact Center
FISSA UN APPUNTAMENTO
con un nostro consulente
FISSA UN APPUNTAMENTO
con un nostro consulente
Trova
Agenzia
Chiamaci allo
011 19690202
Siamo a tua disposizione da Lunedì al Venerdì dalle 8.30 alle 20. Sabato e Domenica dalle 10 alle 18 (festivi esclusi).
Oppure ti chiamiamo noi

Scegli tu il giorno e l’ora che preferisci

Accedi o registrati all’Area Riservata per accedere ai contenuti.
Accedi o registrati
In evidenza
Seguici su Telegram

Iscriviti al canale per rimanere sempre aggiornato su novità e offerte esclusive!

Iscriviti al programma fedeltà You and Sun

Viaggia e accumula punti per la tua prossima vacanza!

Scarica l'App My Alpitour World

Tutte le informazioni utili per il tuo viaggio a portata di mano!

Destinazione
Tipologia di vacanza
seleziona tipologia
Ospiti e camere
Quanti siete?
Periodo
Quando vuoi andare?
22.11.2022
Indice

Sei alla ricerca di un posto dove andare in vacanza anche in pieno inverno, quando il cielo è grigio e il mare è freddo? Per lasciarsi alle spalle cappotti e maglioni e tuffarsi nelle acque cristalline dell’Oceano Atlantico, Tenerife è un’ottima scelta. Situata a poca distanza dalle coste dell'Africa, di fronte al Marocco, l'isola di Tenerife gode di un clima subtropicale che ne fa una destinazione perfetta per tutto l'anno. Se vuoi rilassarti e allontanarti dai ritmi frenetici della vita di tutti i giorni, questa può essere la meta ideale.  
 
Il clima di Tenerife è costantemente mite, mai eccessivamente afoso. Questo vale perfino nei caldi mesi estivi, grazie anche alla piacevole brezza proveniente dall'oceano. Scegliere quando andare a Tenerife dipenderà anche da te: ci sono periodi perfetti per le escursioni e le attività all’aria aperta, e periodi in cui rilassarsi al mare è d’obbligo. Insomma, c'è davvero di tutto per tutti i gusti! Ma qual è il periodo migliore per andare a Tenerife? Scoprilo qui e comincia a preparare i bagagli! 

Quando andare a Tenerife

Primavera: il periodo primaverile è perfetto per visitare Tenerife e godersi tutte le sue bellezze naturali, incluse le bellissime spiagge. Il tempo sarà perfetto anche per dedicarsi alle escursioni: il Parco Nazionale dei Teide è ricco di sentieri da attraversare per scoprire i paesaggi vulcanici dell’isola.  
 
Estate: Per i più festaioli, questo è il periodo ideale. I mesi estivi a Tenerife sono quelli in cui si concentra il maggior numero di viaggiatori; quindi, se sei alla ricerca di una vacanza divertente, questo è il momento giusto! Che tu sia fan della movida o amante delle attività culturali o naturalistiche, non sarà difficile scegliere tra le numerose attività disponibili sull’isola. Dalle spiagge ai musei, dai percorsi escursionistici ideali per il trekking alle attività subacquee che ti permetteranno di ammirare la straordinaria fauna marina di Tenerife, avrai solo l’imbarazzo della scelta. Tenerife d’estate è molto amata anche perché il tempo non è mai particolarmente afoso, e l’isola è ben ventilata. Con un clima così piacevole, si può fare davvero di tutto! 
 
Autunno: L’autunno a Tenerife è un periodo perfetto se vuoi goderti i suoi parchi naturali, le sue belle città e le splendide spiagge senza troppa gente. Questo periodo, infatti, è meno affollato rispetto agli altri, ma il clima resta perfetto per fare il bagno o per dedicarsi a delle escursioni nella natura.  
 
Inverno: Per chi vuole prendersi una pausa dal freddo e al contempo ritemprarsi in tutta tranquillità, i mesi invernali sono ideali da trascorrere a Tenerife. Il clima è leggermente più fresco ma sempre gradevolmente temperato: le temperature non scendono mai sotto i 20 °C, e le precipitazioni sono davvero minime. Fare il bagno sarà davvero piacevole, sebbene la temperatura dell'acqua risulti leggermente più bassa rispetto ai mesi estivi. 

Tenerife: clima e precipitazioni

Cosa influenza in particolare il clima di Tenerife? Il segreto del suo tempo sempre gradevole sta nella sua posizione geografica, sottoposta alla cosiddetta Corrente delle Canarie e ai venti alisei. La prima, proveniente dalle coste africane, determina la ciclica sostituzione di acqua più calda superficiale con quella più fredda, garantendo temperature superficiali davvero gradevoli. Gli alisei, invece, sono venti costanti provenienti da nord-est che consentono di mantenere una ventilazione moderata, tanto che le temperature arrivano a un massimo di 25-28° C d’estate (è raro che si superi questa temperatura) o a un minimo di 20° C in inverno. Qualcuno definisce il clima di Tenerife – e delle Canarie in generale – quello di una “perenne primavera”.  
 
Per quanto riguarda le precipitazioni, sono anch'esse determinate dalla grande varietà di microclimi che caratterizzano l’isola. La parte meridionale di Tenerife è quella decisamente più secca, con precipitazioni piuttosto scarse, mentre la parte esposta nel versante settentrionale è quella che registra durante tutto l'anno una piovosità superiore alla media. Ma, in generale, non c’è da preoccuparsi della pioggia: le precipitazioni sono praticamente assenti da aprile a settembre e davvero minime nei mesi invernali, quando raggiungono al massimo i 4-5 millimetri. 

Tenerife: cosa mettere in valigia

Adesso che il clima di Tenerife per te non ha più segreti, sai già cosa portare. Costumi da bagno, maschera e pinne saranno i must da mettere in valigia, ma anche crema solare ad alta protezione e repellenti per insetti. Se stai pensando di organizzare la tua vacanza estiva a Tenerife, e hai in programma di spostarti nella parte interna del territorio, non dimenticare comunque un abbigliamento un po’ più pesante: data l’altitudine della parte centrale dell’isola, infatti, si può registrare una certa escursione termica tra giorno e notte.