Scrivici
Whatsapp
Scrivici su
Whatsapp
Chiamaci
Contact Center
FISSA UN APPUNTAMENTO
con un nostro consulente
FISSA UN APPUNTAMENTO
con un nostro consulente
Trova
Agenzia
Chiamaci allo
011 19690202
Siamo a tua disposizione da Lunedì al Venerdì dalle 8.30 alle 20. Sabato e Domenica dalle 9 alle 18 (festivi esclusi).
Oppure ti chiamiamo noi

Scegli tu il giorno e l’ora che preferisci

Accedi o registrati all’Area Riservata per accedere ai contenuti.
Accedi o registrati
In evidenza
Seguici su Telegram

Iscriviti al canale per rimanere sempre aggiornato su novità e offerte esclusive!

Iscriviti al programma fedeltà You and Sun

Viaggia e accumula punti per la tua prossima vacanza!

Scarica l'App My Alpitour World

Tutte le informazioni utili per il tuo viaggio a portata di mano!

Destinazione
Tipologia di vacanza
seleziona tipologia
Ospiti e camere
Quanti siete?
Periodo
Quando vuoi andare?
10.04.2021
Indice

La splendida costa di spiagge di sabbia bianchissima – o di ciottoli scuri che esaltano il blu intenso del mare – e le alte montagne, i panorami incontaminati e i borghi pittoreschi, sono elementi che rendono la Calabria una destinazione da non perdere. Immersi tra le colline e le valli, o incastonati a ridosso delle pendici di colline verdeggianti, i borghi calabresi offrono ai visitatori un punto di vista privilegiato sulle tradizioni, l’accoglienza e la cultura di questa terra. Nel corso di una vacanza avventurosa e romantica potrai visitare i borghi più belli della Calabria: sono tantissimi, tutti da scoprire e da visitare.

Da vedere, ad esempio, Chianalea di Scilla. Con le sue case colorate arroccate sulla riva rocciosa del Mar Tirreno, il lungomare e il porticciolo scenografico, Chianalea è una destinazione popolare tra le coppie in cerca di un centro storico particolarmente romantico, e per tutti quei viaggiatori che vogliono immergersi nell’autentico stile di vita calabrese. Imperdibile anche l’incantevole borgo di Serra San Bruno, un piccolo e placido borgo noto soprattutto per la sua meravigliosa Certosa e per le feste tradizionali. Un altro borgo calabrese degno di nota è Stilo, che si contraddistingue per gli scorci mozzafiato e l’atmosfera sospesa nel tempo. Il borgo medievale di Gerace è un altro fiore all’occhiello di questa regione, molto apprezzato anche tra gli appassionati di storia e gli amanti della natura in cerca della meta perfetta per esplorare l’entroterra calabrese.  

Nel complesso, i borghi in Calabria ti aiuteranno a scoprire una terra strabiliante: ricca com’è di storia e natura, spiagge incredibili e città d’arte, non dovrai fare altro che preparare le valige e partire! Un viaggio in Calabria si rivelerà l’occasione ideale per scoprire una terra ricca di bellezza e leggende straordinarie, e potrai cominciare a farlo proprio dai suoi piccoli e graziosi borghi antichi. Di seguito troverai elencati 5 borghi della Calabria che non possono mancare nel tuo itinerario, per una vacanza all’insegna della scoperta. 

Chianalea di Scilla

C’è chi la definisce anche la “Venezia del Sud” e non è difficile capirne il motivo. Chianalea di Scilla è un piccolo borgo di pescatori nella Calabria meridionale e che, come si può intuire dal nome, fa parte del comune di Scilla. Il borgo si distingue soprattutto per il panorama unico che offre: le sue case piccole e colorate, dai toni pastello, e i vicoli di pietra che si snodano per il centro storico, ti regaleranno uno scenario pittoresco. Chianalea rientra spesso nella lista dei borghi più belli della Calabria, e non è difficile capirne il motivo. La sua fondazione risale a tempi antichissimi, e il borgo stesso è stato attraversato da ogni genere di cultura: greci, romani, bizantini e normanni sono solo alcuni dei popoli che l’hanno vissuta e ne hanno influenzato l’architettura. Le stradine e i vicoli del borgo sono ricchi di ristoranti specializzati nella cucina tipica calabrese, e avrai modo di assaggiare gli autentici piatti locali ammirando la vista sul mare. Da vedere anche il porto, suggestivo e molto romantico. Nei pressi del borgo si trova anche una piccola ma bellissima spiaggia, molto frequentata da locali e turisti durante i mesi estivi. Da vedere anche la stessa Scilla e il suo spettacolare Castello Ruffo. Le cose da vedere non mancheranno!  

Serra San Bruno

Il borgo di Serra San Bruno è noto per il ricco patrimonio culturale, il pittoresco centro storico e le tante cose da fare e da vedere. Il villaggio prende il nome da San Bruno di Colonia, il fondatore dell'ordine dei Certosini, che visse nella zona nell'XI secolo; la Certosa di San Bruno, che pure fu fondata dal santo, è una delle attrazioni più famose della zona. Si tratta di uno splendido esempio di architettura barocca, con bellissimi affreschi e opere d'arte che adornano le pareti e i soffitti. Oltre al monastero, Serra San Bruno ospita una serie di altri edifici e monumenti storici, tra cui il castello normanno del XIII secolo, il Santuario regionale di Santa Maria nel Bosco e la chiesa di San Francesco. Scegliendo di visitare questo borgo potrai passeggiare tranquillamente lungo le sue strade acciottolate, ammirare l'architettura tradizionale o andare alla scoperta della natura incontaminata che lo circonda. Il borgo, infatti, è incastonato in un’area protetta che rientra nel territorio del Parco Nazionale dell’Aspromonte, e offre un’incredibile varietà di sentieri da percorrere. Potrai scoprire da vicino la bellissima flora della Calabria dividendoti tra boschi, ruscelli e cascate meravigliose. Serra San Bruno è anche nota per le sue feste e tradizioni locali, come la festa dedicata al patrono e che si svolge ogni ottobre. Nel complesso, Serra San Bruno è una destinazione meravigliosa per rilassarsi e scoprire la natura incontaminata di questa regione, gustare i deliziosi piatti della tradizione locale e divertirti.  

Gerace

A poca distanza da Reggio Calabria sorge Gerace, un incantevole borgo medievale arroccato su una collina e ricco di cose da fare e da vedere, con dei punti panorami spettacolari a picco sul Mar Ionio e sulla fitta vegetazione lussureggiante dell’entroterra calabrese. Gerace ha di tutto da offrire per tutti i gusti ed è spesso ritenuto uno dei borghi calabresi più belli d’Italia. Il borgo ospita numerosi edifici e monumenti storici, tra cui il Castello Normanno, risalente al X secolo. È uno dei simboli del borgo e, dalle mura delle sue antiche torri, si può ammirare uno spettacolo straordinario. Da vedere anche la bellissima Cattedrale di Gerace. Costruita nell’XI secolo, la cattedrale è stata costruita sui resti di una chiesa bizantina. L’esterno della cattedrale presenta un bellissimo rosone e una facciata dalle intricate sculture in pietra. All’interno, invece, si possono ammirare degli splendidi affreschi del XIV secolo, un altare in marmo e un pulpito ornato da intricati intagli. Gerace è bellissima anche per la semplice bellezza delle sue stradine acciottolate, le eleganti strade di pietra e l’atmosfera sospesa nel tempo: tutti elementi che la rendono decisamente da non perdere.