giornali

Terminato il roadshow 'Viaggiarte': successo “storico” in nove città italiane


Si è concluso ieri, giovedì 22 ottobre, il roadshow 'Viaggiarte' organizzato dal Tour Operating di Alpitour World: un viaggio lungo l’Italia, per incontrare oltre 1600 agenti di viaggio, toccando nove diverse città. Iniziata lo scorso 30 settembre, quest’iniziativa si è rivelata un’occasione unica per presentare le principali novità invernali dei Tour Operator Alpitour e Francorosso ma, soprattutto, un’opportunità per incontrare personalmente i tanti professionisti del turismo con cui il Gruppo collabora quotidianamente per l’organizzazione delle vacanze degli italiani.

Per la prima volta negli eventi di Alpitour World sono state scelte location dal grande valore storico e artistico quasi a voler ripercorrere idealmente un viaggio attraverso la cultura del nostro Paese. Nove le tappe toccate, ognuna in un’importante città: un cammino iniziato da Verona, nella splendida Villa Mattarana, continuato a Torino, al Museo del Risorgimento, per poi toccare Milano, a Palazzo Clerici, L’Ara Pacis a Roma, la Biblioteca dell’Archiginnasio di Bologna, il Palazzo Capponi a Firenze, la Villa De Grecis a Bari, il complesso di Santa Maria La Nova a Napoli e, infine, Palazzo Biscari a Catania. Un tripudio di bellezza, la stessa che attira da sempre visitatori appassionati a conoscere l’Italia. E anche gli agenti, in questo caso, si sono trasformati un po’ in turisti: è stata infatti offerta loro la possibilità di partecipare alle visite guidate dei palazzi e dei musei in cui si sono tenuti gli incontri.

Pier Ezhaya, Direttore Tour Operating Alpitour World: “Siamo entusiasti del risultato in termini di adesioni e spirito di partecipazione. È stata una grande occasione di incontro con gli agenti di viaggio, che restano per noi un pilastro fondamentale nel processo di crescita sul mercato italiano e di consolidamento del ruolo di Alpitour. A tutti gli agenti di viaggio va un sentito ringraziamento per la robusta adesione, per la partecipazione costruttiva e per lo spirito con il quale ci hanno accolto nelle bellissime città che abbiamo attraversato in questo viaggio. Un ulteriore segno della straordinaria partnership che abbiamo con il mercato e con i tanti professionisti di questo settore.


Torino, 23 ottobre 2015

Scarica il comunicato