Baleari: 10 spiagge da non perdere

vacanze Spagna

Anche se sono ogni anno sono preda del turismo di massa, le Baleari sono delle isole stupende, la cui grande quantità di spiagge permette ai turisti di godere del sole e del mare della zona senza subire eccessivamente la calca. Tuttavia, se nel vostro soggiorno avete intenzione di visitare le spiagge più belle delle Baleari, in questa guida vi forniremo una top ten dettagliata.

Spiaggia di Cala Saona, Formentera
Tra le spiagge delle Baleari più belle e famose ci sono sicuramente quelle di Formentera, una delle più importanti isole dell'intero arcipelago. Una su tutte è sicuramente la spiaggia di Cala Saona, che si trova a sud di San Francesc Xavier. Questa spiaggia è famosa per la sua sabbia fine e bianca e per il panorama mozzafiato che la circonda.

Spiagga Es Pujols, Formentera
Se volete coniugare movida a splendida spiagge dovete alloggiare a Es Pujols, a Formentera. Si tratta di un ex villaggio di pescatori che vanta una spiaggia di sabbia bianca e fine, lunga 300 metri e larga 30, al cui largo ci sono dei suggestivi isolotti. Es Pujols si trova 2 km a nord di Sant Ferran.

Spiaggia di Cala Bassa, Ibiza

Spostandoci sull'altra grande isola delle Baleari, Ibiza, molto importante è sicuramente la spiaggia di Cala Bassa, che si trova a 15 minuti di auto da San Antoni. Si tratta di una spiaggia molto amata sia dai turisti che dai residenti, dotata di sabbia fine e circondata da una ridente vegetazione.

Spiaggia d'en Bossa, Ibiza
La spiaggia per antonomasia che racchiude la tipica movida di Ibiza è sicuramente quella D'en Bossa, la più grande di tutta l'isola. Nonostante sia circondata da hotel e locali notturni e veda ogni giorno migliaia di turisti, è un simbolo delle Baleari ed una delle spiagge più belle dell'arcipelago.

Spiaggia Cala Blanca, Maiorca
Una delle isole Baleari con spiagge più affascinanti è sicuramente Minorca, in cui si distingue Cala Blanca. Questa spiaggia, oltre a vantare acque cristalline, è una delle poche nell'intero arcipelago in cui sono ammessi i cani. Non è molto facile da raggiungere, ed è quindi molto indicata per coloro che non amano la calca in mare.

Spiaggia S'Arenal, Maiorca
Spostandoci verso la capitale dell'isola, Palma de Maiorca, la spiaggia di riferimento è sicuramente quella di S'Arenal. Si tratta di una distesa di oltre 4 km di sabbia dorata, bagnata da un mare calmo e cristallino e movimentata dai tanti locali che vi sorgono intorno. Al tramonto c'è sempre tanta musica per ballare in riva al mare.

Cala Mondragó, Maiorca
Se amate la natura non potete non fare una visita al parco naturale di Mondragò, dove è possibile cullarsi al sole sull'omonima spiaggia. Il mare della zona è di un colore turchese intenso, e la spiaggia è servita da un piccolo chiosco e da un parcheggio pubblico gratuito.

Spiaggia di Pregonda, Minorca
Minorca è tra le isole Baleari quella meno "inquinata" dal turismo di massa, quindi può vantare tante spiagge incontaminate. Una delle più famose è quella di Pregonda, chiamata anche Cala Rosa per via della sua sabbia argillosa. La spiaggia è di piccole dimensioni e non è servita da locali, quindi è la meta perfetta per chi vuole riconciliarsi con la natura.

Cala Tortuga, Minorca
Vi piacerebbe vedere dal vivo delle tartarughe di mare? Allora dovete un salto a Cala Tortuga, nella zona nord di Minorca, che prende il nome proprio dalle tartarughe che vivono nella laguna lì vicino. Non è una spiaggia facile da raggiungere, ma offre uno spettacolo naturalistico eccezionale.

Spiaggia el Racò de s'Alga, Espalmador
La spiaggia presente su questa piccola isola è lunga ben 3 km, offre sabbia bianca e acqua cristallina: un perfetto scenario caraibico.

Prenota online la tua vacanza alle Baleari