Destinazione
Tipologia di vacanza
seleziona tipologia
Ospiti e camere
Quanti siete?
Periodo
Quando vuoi andare?
07.10.2021

Passeggiate in montagna, parchi, boschi, alti alberi e una natura rigogliosa in cui immergersi, zaino in spalla e pronti all’avventura: il trekking è uno degli sport più amati per questo e tanti altri motivi! Uno sport aperto davvero a tutti, dai principianti ai professionisti. Con un po’ di attenzione a scegliere il sentiero giusto, tutti possono beneficiare dei lati positivi di questo sport. L’Italia trabocca di percorsi adatti al trekking, da quelli per esperti a quelli storici, dai sentieri panoramici a quelli naturali. Pronti a scoprirli con noi? Allora continuate pure a leggere! 

L’Anello del Rinascimento in Toscana

Appassionati di storia? Questo è il percorso che fa per voi: una full immersion nelle terre toscane, con un sentiero che vi porterà alla scoperta del Rinascimento. Fra i dolci profili delle colline toscane e graziosi borghi di pietra, vivrete una fantastica avventura!  

Ferriere di Amalfi

L’incantevole riserva naturale della Valle delle Ferriere si chiama così per l’attività di estrazione di ferro; i sentieri, infatti, sono ancora costellati di antichi edifici ormai inglobati nel verde. Una zona davvero suggestiva! Il sentiero che porta dai Monti Lattari fino ad Amalfi è ricco di ruscelli, torrenti e piccoli laghi tutti da scoprire. Splendido!  

Il Selvaggio Blu della Sardegna

Per scoprire a fondo le infinite bellezze della Sardegna più selvatica, potrete seguire il sentiero che collega Pedra Longa a Cala Luna (raccomandato ai più esperti). Fra canyon, grotte e scogliere a picco sul mare, rimarrete davvero a bocca aperta.