Lasciati ispirare dalla Repubblica Dominicana

Appunti di viaggio

Da non perdere
Perché organizzare una vacanza nella Repubblica Dominicana

La Repubblica Dominicana è una meta straordinaria, ricca di vita e bellezze. La capitale Santo Domingo è una delle città più interessanti che possiate visitare ai Caraibi. I suoi monumenti, i palazzi antichi e i punti di interesse culturale ne fanno una meta perfetta per gli amanti della storia, che potranno conoscere i racconti più antichi del paese. Potrete visitare il sito coloniale di Alcazar de Còlon, ricco di cimeli appartenuti a Diego Colombo, figlio di Cristoforo. La Cattedrale di Santa Maria la Menor, è la più antica del continente americano, mentre passeggiando lungo la Calles Las Damas potrete ammirare esempi unici di architettura coloniale. Godetevi le vostre vacanze a Santo Domingo in un ambiente ricco di storia e bellezza, e scatenatevi grazie alla frizzante movida che ne anima le notti!

 

Da non perdere
Le spiagge della Repubblica Dominicana

Le spiagge, belle come tutte quelle bagnate dal suggestivo Mar dei Caraibi, vi stupiranno con la loro bellezza: le acque limpide e cristalline custodiscono una variopinta barriera corallina, da scoprire con delle appassionanti sessioni di snorkeling. La spiaggia di Bayahibe, grazioso e pittoresco villaggio di pescatori, fa parte di un parco nazionale ed è molto amata per la limpidezza dei suoi mari. La Baia de Las Terrenas e Punta Cana sono altri due tratti della costa consigliati e ambiti dai viaggiatori di tutto il mondo. Avrete l’imbarazzo della scelta!

Da non perdere
Esplorare la natura

La Repubblica Dominicana è anche natura: la penisola di Samanà offre laghi, lagune, spiaggette isolate e parchi naturali di rara bellezza. Il vicino arcipelago di Cayos los Siete Hermanos vi stupirà con le sue isolette vergini. Potrete ammirare le suggestive cascate note come il Salto del Limón, o il Parco Nazionale los Haitises, che vi lascerà senza parole! 

Da non perdere
Scegli Alpitour per il tuo prossimo viaggio

Non perdetevi tutte le offerte Alpitour per la Repubblica Dominicana! Grazie ai pacchetti vacanze per Repubblica Dominicana vivrete un’esperienza indimenticabile. Pronti a partire? La vacanza che avete sempre sognato vi aspetta!

Le nostre offerte imperdibili

Qui trovi una selezione delle migliori proposte di viaggio che abbiamo scelto per te

Dove andare in Repubblica Dominicana

Dove la vacanza è sinonimo di divertimento
Speciale Viva Dominicus

Da sempre uno dei resort più amati dei Caraibi, il Viva Dominicus è il luogo ideale per chi è alla ricerca di una vacanza dalla tipica atmosfera caraibica! Situato nella bellissima spiaggia di Bayahibe, il resort si divide in 3 grandi aree che prendono il nome di Bravo Viva Dominicus BeachBravo Viva Dominicus Palace e Viva Dominicus Village.
Scopri di più sui 3 villaggi della catena Viva Dominicus!

Informazioni utili

Il periodo migliore per viaggiare in Repubblica Dominicana va da novembre a maggio, e il paese è aperto al turismo tutto l’anno. Nessun problema per chi può partire solo in estate: l’area caraibica ha un clima gradevole anche a giugno e luglio. 

Prenotando con largo anticipo si hanno più possibilità di soggiornare nelle strutture con i servizi più esclusivi, o nei resort più amati dalla clientela italiana. Inoltre, Alpitour garantisce diversi vantaggi per chi prenota prima, in termini di promozioni e di prezzo. 

Per i cittadini italiani si richiede il passaporto valido per tutto il periodo di permanenza nel Paese e che è limitato a 30 giorni. LA TARJETA DEL TURISTA è inclusa in tutti i pacchetti. Ricordiamo che tali informazioni si riferiscono unicamente ai cittadini italiani e maggiorenni. Per l’ingresso in Repubblica Dominicana, tutti i viaggiatori sono tenuti a compilare il formulario on-line prima dell’ingresso nel Paese. Il modulo è accessibile a questo link: https://eticket.migracion.gob.do/. Una volta completata la registrazione, i viaggiatori riceveranno un codice QR che dovrà essere conservato e mostrato all'aeroporto di partenza e di arrivo. Data la variabilità della normativa, è indispensabile, prima della prenotazione del viaggio e prima di ogni spostamento tra le nazioni, consultare il sito Viaggiaresicuri.it per informarsi sulle ordinanze che regolano gli spostamenti tra le regioni italiane e le disposizioni emanate dalle nazioni estere in merito agli ingressi. 

L'unità monetaria della Repubblica Dominicana è il Peso Dominicano, diviso in 100 centavos (1€ = circa 57 pesos). 

Le carte di credito sono diffuse e accettate in quasi tutti gli alberghi. 

Per telefonare dall'Italia verso la Repubblica Dominicana, bisogna comporre il prefisso internazionale 001, più il prefisso nazionale, che varia tra 809, 829 e 849, prima del numero desiderato

La durata del volo diretto dall’Italia con arrivo a La Romana è di circa 10 ore.

La differenza di fuso orario con l'Italia è di -5 ore. Bisogna calcolare un'ora in più quando da noi è in vigore l'ora legale. 

La lingua ufficiale del paese è lo spagnolo.

È consigliato un abbigliamento sportivo, comodo, da mare; sono indispensabili le creme solari, un cappellino, gli occhiali e i repellenti contro le zanzare. Gli abiti informali vanno bene ovunque, ma sappi che la sera quasi tutti gli alberghi richiedono agli uomini di indossare il pantalone lungo.

Nella Repubblica Dominicana si trova corrente elettrica a 110 V con spine di tipo americano, perciò è necessario munirsi di un trasformatore/adattatore prima di partire. 
 

Nel paese si possono comprare oggetti di ambra e larimar, la caratteristica pietra azzurra della Repubblica Dominicana. Potrai trovare anche delle coloratissime tele naifs, ceramiche e sculture in legno.

La cucina dominicana è base di pesce, carne e frutta. Tra i piatti tipici c’è il "sancocho", composto da carne e legumi. I crostacei sono abbondanti e squisiti. Tra le bevande nazionali ci sono la birra e il rhum. Si consiglia di bere solo acqua minerale in bottiglia sigillata ed evitare bevande ghiacciate. 

Altre destinazioni che possono piacerti