Lasciati ispirare dalla Tanzania

Appunti di viaggio

Da non perdere
Perché prenotare una vacanza in Tanzania

Ci sono tanti ottimi motivi per visitare la Tanzania e i suoi tesori: uno di questi è Zanzibar, splendido arcipelago poco distante dalla costa. Le spiagge sono splendide, lambite da mari smeraldini, e le fitte barriere coralline traboccano di tesori variopinti! Una città da vedere, sull’isola principale di Zanzibar, è Stone Town. Qui potrete passeggiare fra antiche stradine e godere di panorami unici, assaggiare qualche manicaretto tipico della cucina tradizionale e fare una visita alla casa natale di Freddie Mercury, indimenticato cantante dei Queen. Anche l’antica fortezza di Prison Island vi regalerà un panorama unico e una storia affascinante.

Da non perdere
Escursioni e safari in Tanzania

Oltre alle sue belle città e alla sua storia, in Tanzania i safari e il mare saranno all’ordine del giorno. Imperdibile un safari allo splendido parco del Serengeti: questo è una delle riserve naturali più famose al mondo grazie anche alla vasta popolazione di elefanti, leopardi, leoni, bufali e rinoceronti. I suoi immensi paesaggi naturali vi lasceranno senza parole, e potrete ammirare da vicino la fauna più selvatica nel suo ambiente naturale, totalmente libera. Il parco nazionale del Kilimangiaro è un’altra meta che non può mancare nella vostra vacanza in Tanzania, e i più esperti possono cercare di arrivare fino in cima. Ovviamente c’è bisogno della giusta attrezzatura, di allenamento e preparazione, ma sono molti quelli che ogni anno arrivano sulla cima del monte più alto dell’Africa per ammirare uno dei paesaggi più belli del mondo! Chi non arriva fino in cima può godere della vista di uno dei monti più belli del mondo, e lasciarsi incantare dallo spettacolo unico del tramonto che ne illumina i pendii. Bellissimo!

Da non perdere
Le spiagge

Anche le spiagge della Tanzania meritano un riconoscimento! Le spiagge di Kendwa e Paje Beach sono fra le più amate e frequentate dalla popolazione locale, mentre la spiaggia di Prison Island è una delle più famose nel mondo per l’eccezionale bellezza del suo panorama. Da vedere!

Da non perdere
Scegli Alpitour per il tuo prossimo viaggio

Scoprite tutte le offerte Alpitour per pacchetti vacanze in Tanzania, e preparatevi a partire! Alpitour è il primo tour operator del settore e può garantirvi un’esperienza di viaggio sicura e divertente. Potrete vivere la vacanza dei vostri sogni a un prezzo davvero vantaggioso, e tornare a casa carichi di ricordi!

Le nostre offerte imperdibili

Qui trovi una selezione delle migliori proposte di viaggio che abbiamo scelto per te

Informazioni utili

Il periodo migliore per viaggiare in Repubblica Dominicana va da novembre a maggio, e il paese è aperto al turismo tutto l’anno. Nessun problema per chi può partire solo in estate: l’area caraibica ha un clima gradevole anche a giugno e luglio. 

Prenotando con largo anticipo si hanno più possibilità di soggiornare nelle strutture con i servizi più esclusivi, o nei resort più amati dalla clientela italiana. Inoltre, Alpitour garantisce diversi vantaggi per chi prenota prima, in termini di promozioni e di prezzo. 

Per i cittadini italiani si richiede il passaporto valido per tutto il periodo di permanenza nel Paese e che è limitato a 30 giorni. LA TARJETA DEL TURISTA è inclusa in tutti i pacchetti. Ricordiamo che tali informazioni si riferiscono unicamente ai cittadini italiani e maggiorenni. Per l’ingresso in Repubblica Dominicana, tutti i viaggiatori sono tenuti a compilare il formulario on-line prima dell’ingresso nel Paese. Il modulo è accessibile a questo link: https://eticket.migracion.gob.do/. Una volta completata la registrazione, i viaggiatori riceveranno un codice QR che dovrà essere conservato e mostrato all'aeroporto di partenza e di arrivo. Data la variabilità della normativa, è indispensabile, prima della prenotazione del viaggio e prima di ogni spostamento tra le nazioni, consultare il sito Viaggiaresicuri.it per informarsi sulle ordinanze che regolano gli spostamenti tra le regioni italiane e le disposizioni emanate dalle nazioni estere in merito agli ingressi. 

L'unità monetaria della Repubblica Dominicana è il Peso Dominicano, diviso in 100 centavos (1€ = circa 57 pesos). 

Le carte di credito sono diffuse e accettate in quasi tutti gli alberghi. 

Per telefonare dall'Italia verso la Repubblica Dominicana, bisogna comporre il prefisso internazionale 001, più il prefisso nazionale, che varia tra 809, 829 e 849, prima del numero desiderato

La durata del volo diretto dall’Italia con arrivo a La Romana è di circa 10 ore.

La differenza di fuso orario con l'Italia è di -5 ore. Bisogna calcolare un'ora in più quando da noi è in vigore l'ora legale. 

La lingua ufficiale del paese è lo spagnolo.

È consigliato un abbigliamento sportivo, comodo, da mare; sono indispensabili le creme solari, un cappellino, gli occhiali e i repellenti contro le zanzare. Gli abiti informali vanno bene ovunque, ma sappi che la sera quasi tutti gli alberghi richiedono agli uomini di indossare il pantalone lungo.

Nella Repubblica Dominicana si trova corrente elettrica a 110 V con spine di tipo americano, perciò è necessario munirsi di un trasformatore/adattatore prima di partire. 
 

Nel paese si possono comprare oggetti di ambra e larimar, la caratteristica pietra azzurra della Repubblica Dominicana. Potrai trovare anche delle coloratissime tele naifs, ceramiche e sculture in legno.

La cucina dominicana è base di pesce, carne e frutta. Tra i piatti tipici c’è il "sancocho", composto da carne e legumi. I crostacei sono abbondanti e squisiti. Tra le bevande nazionali ci sono la birra e il rhum. Si consiglia di bere solo acqua minerale in bottiglia sigillata ed evitare bevande ghiacciate. 

Altre destinazioni che possono piacerti