Le guide di Alpitour

Vacanze nel Mediterraneo

Il mare di Minorca, vacanze nel paradiso dietro l'angolo

Chi sceglie Minorca per le vacanze estive al mare, sceglie il lato tranquillo delle isole Baleari. Qui l'attrazione principale sono le stupende spiagge e il mare indimenticabile, prima che il divertimento e la nightlife.

Per tale motivo, una vacanza estiva a Minorca è consigliata a tutti coloro che cercano la meta giusta per un'esperienza rigenerante e a chi viaggia con tutta la famiglia e non vuole allontanarsi troppo da casa, senza rinunciare alle bellezze che le destinazioni del Mediterraneo sanno regalare. È anche una meta ideale per gli amanti della natura e delle escursioni nell'entroterra: per chi non si accontenta delle spiagge e del mare.

Minorca è stata dichiarata Riserva della Biosfera dall'UNESCO, per tutelare i suoi tesori naturali.

Spiagge più belle

  • Son Xoriguer: per la caratteristica dei suoi fondali e delle sue acque limpidissime, questa spiaggia è consigliata per tutti gli amanti di snorkeling.
  • Cala Macarella: una baia che lascerà incantati i visitatori. Le sue acque turchesi sono protette dalle correnti e particolarmente calme. Indicate anche per la balneazione dei bambini.
  • Cala Turqueta: una spiaggia di grande impatto scenico, da raggiungere a piedi nelle prime ore del mattino.

4 luoghi da vedere

  • Mahon: storia e atmosfere, il capoluogo di Maiorca sa come incantare i turisti.
  • Ciutadella: centro culturale dell'isola.
  • Pedrera de s'Hostal (Lithica): cave a cielo aperto utilizzate più di due secoli fa per ricavare il materiale di costruzione sull'isola.
  • Parc Natural S'Albufera d'es Grau: zona lagunare protetta che offre riparo a una moltitudine di specie di uccelli.

Attività consigliate

Una vacanza estiva a Minorca non è solo spiagge. La bellezza del suo mare può essere goduta anche attraverso le numerose attività sportive acquatiche: surf, vela, immersioni e snorkeling che possono essere praticati sia a livello avanzato che come neofiti, usufruendo dei corsi offerti dai vari centri sportivi od organizzati dalle stesse strutture ricettive (hotel e villaggi turistici).

Chi volesse esplorare l'interno in modo suggestivo, si può scegliere di farlo grazie alle escursioni a cavallo. La natura del centro dell'isola può essere scoperta anche percorrendo i sentieri a piedi o in mountain bike.

Gli amanti del golf troveranno in Minorca una meta ideale per le proprie vacanze estive, per giocare su green dal grande valore scenico naturale.

Sapori da non perdere

Il pesce e i crostacei sono sicuramente le portate più tipiche di Minorca come di tutte le Baleari. La calderata de llagosta (stufato di aragosta) è uno dei sapori da non perdere durante una vacanza sull'isola. Un altro piatto forte di Minorca sono le escupinyas, le vongole, preparate in vari modi. Il peus de cabrit è il pescato preparato in padella con liquore e prezzemolo.

Le melanzane sono un prodotto tipico di Minorca e le melanzane ripiene vengono offerte in ogni menù.

Come in tutte le Baleari, un prodotto culinario a base di carne di maiale da non perdere è la sobrasada (un insaccato).

Per i dolci, da provare l'ensaimada: un dolce a base di marmellata di zucca e crema. Per gli amanti del gusto delle mandorle, da assaggiare gli amargos e i carquinyols. La Menorquina è il gelato tipico di Minorca.

Eventi

  • A Ciutadella si celebra Sant Joan (giugno), la festa tradizionale nota in tutta la Spagna.
  • Feste patronali (giugno, luglio, agosto e settembre)per ogni fine settimana d'estate.
  • La festa di Mahon (settembre) è una celebrazione che conclude l'estate.