Le guide di Alpitour

Vacanze nel Mediterraneo

Viaggio in Spagna: idee e consigli per le vacanze estive

Le vacanze estive sono alle porte e un viaggio in Spagna è ciò che ci vuole per ritrovare la carica, facendosi contagiare dall'energia di questa terra, traboccante di storie, tradizioni, folkrore e contaminazioni culturali che vanno dalla musica alla danza, dalla pittura alla poesia. Un luogo magico che gode di un clima temperato tutto l'anno e che diventa meta d'attrazione di viaggiatori provenienti da tutto il mondo, in particolare durante la stagione estiva.

La zona costiera vanta uno dei paesaggi mediterranei più diversificati: isole remote, spiagge desertiche (tra le più belle del mondo), calette rocciose, tutte però espressione di una bellezza ineffabile, per un tour della Spagna del sud memorabile.

Consigliata per

Chi desidera esplorare nuovi territori non solo dal punto di vista naturalistico ma anche da quello culturale. Per gli spiriti avventurieri che amano lasciarsi trasportare dalla vita e dai luoghi, attraverso contaminazioni continue.

Ogni tipo di esigenza potrà trovare accoglienza: turisti con bambini, famiglie, gruppi di amici sono tutti i benvenuti in questa terra. Un viaggio in cui si possono intervallare giornate culturali con giornate rilassanti in riva al mare, coccolati dai raggi del sole.

Mete da non perdere

  • Baleari: un arcipelago prezioso, composto da isole del tutto diverse tra loro. Dalla più movimentata, a quella più placida, dalla più sabbiosa a quella dai tratti più aspri. Le vacanze qui scorrono a ritmo di musica, buona cucina e vivacità: un vero e proprio "buen vivir". Qui è possibile trovare alcune delle spiagge più apprezzate dai turisti di tutto il mondo.
  • Costa del Sol: il suo nome già richiama alla mente il particolare colore della luce solare, calda e avvolgente, che illumina le spiagge per la maggior parte delle ore della giornata. L'area comprende tutte le baie e le calette che si trovano lungo la provincia di Malaga, fino Tarifa, Marbella, Torremolinos, Estepona, Cabo de Gata e Almeria: si parte da una costa ampia e sabbiosa, fino ad arrivare ad anfratti rocciosi e selvaggi, dal fascino remoto. Tra i luoghi più belli della Costa del Sol, meta ambita della Andalusia, ci sono posti di estremo valore artistico, dal fascino arabeggiante, come la residenza reale dell'Alhambra a Granada, l'Alcazar a Siviglia o la Moschea di Cordoba.
  • Costa Brava: questo tratto di costa interessa la parte più a Nord della Spagna, identificabile con la provincia di Girona e di Barcellona in Catalogna, arrivando ai Pirenei. Una susseguirsi di calette suggestive dai tratti rocciosi e il mare turchese fino ad arrivare a un litorale più sabbioso e pianeggiate nella zona di Barcellona. le parole chiave per una vacanza da queste parti sono divertimento, cultura e benessere, in un mix scoppiettante tra buona cucina e scorci naturalistici unici al mondo.

Periodo migliore

Il periodo migliore per prenotare un viaggio in Spagna e godere dell'incanto della sua costa, tra spiagge e mare incontaminato è senza dubbio l'estate. Ma sin dalle prime settimane di maggio fino ai primi giorni di ottobre,  la Costa Brava, la Costa del Sol e le isole Baleari sono lo scenario perfetto per una vacanza al caldo, rilassante e divertente,  a ritmo di flamenco, tapas e tanta buona energia.